Perché le uova di mosca sono così pericolose per i ricci.

Rimozione di uova e larve di mosca da un riccio.

Può morire.

Conoscere questo argomento salva la vita di moltissimi ricci. 

È indispensabile agire immediatamente e nel modo corretto,

per evitare conseguenze molto gravi.

Nel caso di recupero di un riccio ferito o estremamente debilitato la cosa più importante è verificare se ci sono uova o larve di mosca. 

 

Si presentano come mucchietti bianchi insinuati fra gli aculei, fra il pelo e, ancora più pericolosamente, su una ferita, su orecchie, occhi, bocca  e genitali.

 

Bisognerebbe immediatamente portare il riccio da un veterinario.

Per ogni attimo perso calano le probabilità di salvarlo.

 

Una volta deposte, soprattutto se il clima è caldo, le uova si schiudono in poche ore.

Questo riccio ha recuperato completamente.

 Rimozione di uova e larve di mosca da un riccio. Progetto Riccio Europeo.
Betadine-sul-naso-Progetto-Riccio-Europe

Betadine 10 % soluzione

Le larve cominciano a mangiare la carne del riccio fino alla sua morte che avviene dopo un'agonia lunga e dolorosa.

Se non è possibile un recupero da parte delle autorità in brevissimo tempo, ecco cosa fare per tentare di salvare il nostro esemplare.

Munirsi di un vecchio spazzolino da denti secco o da rimmel ben puliti, di pads e cotton fioc, di pinzette e Betadine 10 % soluzione (disinfettante) o acqua ossigenata.

Cercare di spazzolare via le uova/larve facendo attenzione a non spargerle ulteriormente sul riccio.

 

Immergere un riccio con uova e larve in acqua può peggiorare le cose.    

 

Le uova/larve di mosca, si possono mescolare all'acqua e finire sul riccio.

 

La contaminazione, a questo punto, sarebbe disastrosa.

 

Togliere più possibile le larve, poi, subito dal vet.

Con la pinzetta, continuare a togliere le larve. Quando ci sembra di aver pulito bene, irrorare con il disinfettante (attenzione a occhi, naso, bocca).

Dalle ferite le larve continueranno ad uscire: ripetere l'azione più volte.

Orecchie, occhi, bocca e genitali sono le zone più difficili da pulire, ed anche le più pericolose per il riccio.

Dovrebbe essere usato un farmaco specifico e molto efficace, che solo un veterinario può somministrare. 

 

Per questo è così importante la consegna veloce dell'esemplare infestato ad un esperto.

  • Facebook
  • YouTube
Progetto%20Riccio%20Europeo%20For%20Land
Betadine-Progetto-Riccio-Europeo-Treviso

Questo ha recuperato completamente.

Uova%25252520di%25252520Mosche%25252520P

In stagioni calde, in caso di riccio ferito o debilitato, un velo antimosca può proteggerlo.

 

Isolare il contenitore per le mosche e per la quarantena è importante.